page contents Servizi

il senso di sé

Studio psicologico

Get Adobe Flash player

Servizi

La nostra vita … oggi …

Troppo spesso mi rendo conto che, al di là di problematiche legate a traumi o condizioni di vita veramente disagiate legate sia al proprio passato che al  proprio presente, dilaga un senso di insoddisfazione della propria vita che influenza anche i rapporti personali, ma ho visto anche che normalmente  si tende  ad attribuire agli altri o agli eventi stessi, la causa della propria infelicità … si pensa  sempre di essere vittime incolpevoli, senza mai provare a cercare  una soluzione per cambiare lo stato delle cose, inoltre troppo spesso portiamo a casa i nostri nervosismi ed i nostri malumori scaricandoli poi sui nostri cari.

Non ultimo un altro pensiero ricorrente … quando sarò riuscito ad avere o fare questo o quello sarò finalmente felice, si vive in una perenne attesa del futuro e senza mai vedere nel proprio  presente, altrettanti spunti di gratificazione e serenità.

Lo studio offre servizi di counseling psicologico sui seguenti temi :

Elaborazione lutto e perdite : è in assoluto il trauma più pesante da affrontare, ogni persona ha un modo diverso di provare a gestirlo, ma in generale ogni lutto è seguito da una fase di torpore e negazione dell’accaduto,  poi  da un senso di rabbia, di struggimento e dalla ricerca della figura persa, infine si entra spesso in una fase di depressione e/o di  disorganizzazione più o meno grave.

I tempi per iniziare ad accettare un lutto sono molto diversi e molto personali, così come la riorganizzazione dei propri pensieri, delle proprie emozioni e infine della propria vita.

Ma parlare a ruota libera con una figura capace soprattutto di ascoltare, può essere un aiuto fondamentale per alleggerire ed abbreviare i tempi di ritorno ad una “ normalità “ che sarà comunque diversa da quella precedente al lutto, ma  che farà gradualmente ritornare alla persona, con una maturità ed una consapevolezza nuova, la voglia di vivere.


Disturbi legati allo stress :
ci sono momenti in cui il  ritmo della vita quotidiana, il peso delle responsabilità, difficoltà relazionali familiari,  affettive o lavorative o più semplicemente un  calo di energie fisiche, possono  influenzare il proprio equilibrio psicofisico generando la condizione di stress.

Esistono molti e differenti livelli di stress e poiché le cause possono essere sono davvero molteplici è necessario riconoscere i sintomi che la caratterizzano a livello psicofisico.

Stanchezza,irritabilità e diminuzione di lucidità mentale sono segnali da non trascurare …. se questi momenti perdurano nel tempo si possono evolvere in stati d’ansia e può diventare difficile  affrontare tutto ciò che in  precedenza non lo era.


Unitamente al disagio psicologico chi vive questa situazione percepisce anche una serie di sintomi a livello fisico : cefalee, disturbi del sonno e dell’alimentazione.
Un colloquio psicologico può aiutare a riportare una maggior serenità ed una maggior capacità di riconoscere l’origine del proprio disagio e comprenderlo per risolverlo.


Disturbi legati alla menopausa :
per molte donne, la menopausa è una fase molto complessa e delicata, di profondo cambiamento non solo a livello fisico,  ma anche e soprattutto a livello umorale, emozionale e cognitivo.

Le prime avvisaglie sono costituite da disturbi associati all’umore come ansia, depressione e  maggior irritabilità, ma non solo :  il crollo degli ormoni influisce sia sul ritmo veglia-sonno con risvegli frequenti e insonnia, sia sui processi cognitivi con difficoltà di memoria, concentrazione e attenzione.

Il rallentamento del metabolismo,che regala spesso chili non richiesti, le frequenti vampate con relative sudorazioni incrementano il disagio vissuto dalle donne durante il climaterio.

E’ fondamentale riconoscere come, anche in questa fase della propria vita, ogni donna presenti manifestazioni della menopausa tra loro  molto differenziate, fortemente  influenzate dalla propria personalità e dal proprio stile e percorso di vita.
Una maggior consapevolezza dei problemi legati a questo ”lungo momento” e una maggiore conoscenza e accettazione dei propri stati d’animo, possono aiutare ad incontrare e scoprire più dolcemente questo stadio, che ci coglie molto spesso impreparate, ma che può regalare scorci di vita migliore,  sviluppando un maggior benessere e anche una nuova e maggiormente consolidata identità.


Valutazione e Riabilitazione Cognitiva:
si tratta di una forma di intervento rivolto a coloro che presentano un peggioramento o una perdita di una o più funzioni cognitive. Queste ultime sono capacità che ci consentono di rispondere agli stimoli ambientali e interagire con tutto ciò che ci circonda, finalizzando il nostro comportamento.

Per misurare le abilità residue e perse e quindi organizzare al meglio un piano riabilitativo efficace si utilizzano test psicometrici ( MMSE, MODA,BDM…).In effetti attraverso tale metodo è possibile ottenere un quadro completo dello stato cognitivo e lavorare sulla riabilitazione sfruttando la funzionalità delle capacità preservate.

La riabilitazione cognitiva consiste, quindi, nel tentativo di recuperare funzioni mentali compromesse o laddove questo non fosse possibile direttamente, insegnare a sfruttare le abilità residue per poter raggiungere gratificanti risultati per il paziente, trovando strategie alternative e fortificando le funzioni mantenute.

Questa attività viene svolta tramite esercizi cognitivi specifici con una certa cadenza temporale ( Memory Training, Reminiscenza, Validation Therapy, Laboratorio Artistico, Terapia Occupazionale…).